COLORE DELL’ANNO 2014: RADIANT ORCHID

Cominciamo l’anno nuovo con un nuovo colore. Pantone, azienda che si occupa di tecnologie per la grafica e la catalogazione dei colori, ha decretato come colore dell’anno 2014, il RADIANT ORCHID 18-3224, un misto tra fucsia, viola e rosa, o come lo definisce l’azienda Pantone “un viola accattivante magico ed enigmatico”. Secondo Leatrice Eiseman, direttore esecutivo di Pantone “Cattura lo sguardo e stimola l’immaginazione. Radiant Orchid isprira fiducia ed emana grande gioia, amore e benessere”.
Sarà questo il colore che influenzerà non solo la moda ma anche l’industria del design, e influenzerà le nostre scelte per i complementi d’arredo di casa nostra.
pantone radiant orchid (1)

La scelta del colore dell’anno è dettata da una costante e continua ricerca su influenze e tendenze riguardanti il colore in tutto il mondo, in vari settori e di come questo si relaziona con gli altri colori.

E’ un colore giovane, allegro, che si presta sia ad ambienti classici che moderni. Può valorizzare ambienti anonimi e sdrammatizzare quelli più ricercati. Si può abbinare al verde, al turchese, verde acqua, giallo e beige.
pantone radiant orchid (6)
RADIANT ORCHID è adatto a ricreare ambienti sofisticati e un po’ retrò. Accostato ad ambienti classici li rinnova e crea un ambiente insolito.
pantone radiant orchid (4)
In un bagno RADIANT ORCHID ravviva i sanitari bianchi e i colori naturali creando un effetto originale.
Per gli esterni RADIANT ORCHID crea contrasti insoliti, abbinato a colori accesi.
pantone radiant orchid (5)
RADIANT ORCHID è perfetto per dipingere le pareti di un appartamento giovane abbinandolo a complementi d’arredo della stessa nuance e mobili a contrasto bianchissimi crea un mix originale.
pantone radiant orchid (2)
E’ necessario qualche pezzo in tinta RADIANT ORCHID per rinnovare un ambiente classico. Abbinarlo a tanti cuscini, come in questo caso, della stessa tinta ma con motivi diversi e l’effetto di tendenza è ricreato.