ANTEPRIME SALONE DEL MOBILE: LIVING E SALE DA PRANZO

Ed ecco le anteprime dedicate al living e alle sale da pranzo presenti dall’8 al 13 aprile al Salone
del Mobile 2014 di Milano.
Potete trovare le mieanteprime di Eurocucina qui.
E le mie anteprime del Salone Internazionale del Bagno qui.
Le mie anteprime delle camere da letto invece sono qui
salone
IINFINITI presenterà le sedute Hug e Bi firmate rispettivamente da Marcello Ziliani e Marc Sadler. La sedia, la poltroncina e il divanetto Hug nascono dall’incontro di due metà simmetriche tenute assieme da una fusione di alluminio celata nell’anima dei complementi. La scocca in multistrato di frassino è caratterizzata da una forma che pare accogliere chi si siede in un vero e proprio abbraccio, come evoca il nome della collezione. Accogliente e comoda la collezione Hug è ideale per ambienti dal gusto minimal e ricercato.
infiniti
Morelato si presenta alla prossima edizione del Salone del mobile con la nuova collezione di sedute, mobili e complementi interamente realizzati in legno.

La libreria Codex firmata dall’architetto di fama mondiale Piero Lissoni è interamente realizzata in legno di frassino con struttura tinta nera e con ante rivestite di formica rossa.  Questa libreria bifacciale, dalle forme lineari ed essenziali, può essere posizionata a muro o a centro stanza come divisorio di ambienti. L’effetto che si crea è quello di un reticolo geometrico di “vuoti e pieni”.

morelato

 

Tra le novità di Roche Bobois  verrà presentata la libreria Pixl e il divano Ace.
“Quando ho iniziato a disegnare il divano ACE avevo in mente qualcosa di molto minerale, la visione di un nuotatore che uscito dall’acqua, stende il suo corpo su una roccia riscaldata dal sole. Volevo riprodurre questo sensazione egoista e primordiale al tempo stesso”, ci spiega Christophe Delcourt.
roche-bobois
È un grande ritorno, quello di THONET al Salone Internazionale di quest’anno. Thonet presenta la sua nuova collezione 2014. Concepite per risparmiare spazio, le piccole scrivanie sono diventate, negli ultimi anni, un componente d’arredo fisso nella casa contemporanea. Thonet presenta adesso il nuovo secrétaire S 1200, disegnato appositamente per creare un angolo studio in casa. Il progetto del team di design si ispira alla collezione dei mobili classici in stile Bauhaus sviluppati in casa Thonet.
L’inclinazione è studiata proprio per consentire alla persona di alzarsi comodamente in piedi anche nel caso in cui il secrétaire sia collocato in uno stretto corridoio o in una nicchia. Il poggiapiedi garantisce una postura rilassata.
thonet
La collezione Elettra è l’ultima nata in casa CANTIERO e si ispira allo stile degli anni ’40 e ’50.
E’ caratterizzata da forme classiche volutamente declinate in chiave moderna fino a raggiungere, per alcuni elementi, caratteristiche che richiamano il mondo del design.
cantiero
RIVA1920 prenderà parte al Salone con Wabi di Setsu & Shinobu Ito
La credenza WABI rivisita in chiave moderna il tipico contenitore giapponese in legno, metallo e colori naturali Koori, usata per conservare gli oggetti importanti. La semplicità, la fuzionalità e l’assenza di decoro, sono le caratteristiche principali di questo arredo.
Prevale la bellezza del materiale naturale che sia legno o metallo.
riva-1920
Al Salone RIFLESSI presenta Shanghai , la versione tavolo di un tavolino già esistente a catalogo da diversi e ispirato al gioco orientale dei bastoncini.
Il basamento formato da un intreccio di gambe in acciaio verniciato sostiene l’importante piano in rovere tinto noce canaletto tavolato con bordi scortecciati.
riflessi
DRIADE presente le novità firmate Fredrikson Stallard e Lievore Altherr Molina.
Lievore Altherr Molina disegna per Driade un divano dalla eccezionale versatilità espressiva che rimanda a forme organiche e sinuose. Verlaine diviene il principale dettaglio estetico del living room, seduce gli occhi e cattura l’attenzione. La sua affascinante silhouette attrae irresistibilmente ed invita ad apprezzare il comfort della seduta.
driade
Il designer Roberto Lazzeroni dà forma alla poltrona e al divano Nivola con un segno veloce e leggero. Linee semplici e precise per una seduta compatta e arrotondata. Un’allure femminile, quasi romantica, valorizzata dai materiali caldi e naturali, lavorati con maestria da POLTRONA FRAU.
poltrona-frau
Espressiva e carica di emozioni, Manda poltroncina affascina per la sua forma avvolgente dal volume raffinato e leggero. Manda poltroncina fa parte della collezione “ Maison BUSNELLI
e di questa ne possiede le caratteristiche grazie all’elevata cura dei particolari e dettagli sartoriali come evidenziano le gambe interamente rivestite in pelle.
busnelli