La parete più importante del soggiorno

La domanda che mi viene posta con più frequenza nel mio lavoro è questa: “Avrei bisogno di arredare la parete del soggiorno. Non voglio però ritrovarmi con la solita parete attrezzata, quella vista e rivista”.
composizionea002
Cosa rispondere a questa domanda?
Ricordiamo che spesso la finalità di questa parete è quella di avere una postazione per la tv e dei vani contenitore.
E’ questa la parete che assolverà a più funzioni, funzioni non solo pratiche ma anche estetiche. Il soggiorno o il living è spesso la nostra stanza di rappresentanza, e ancora più spesso è la prima stanza che ci accoglie in una casa, quindi il nostro biglietto da visita.
Uno dei cataloghi che mi supporta nella mia professione è quello del Gruppo Tomasella, azienda che amo e che posso garantire personalmente. Trovate qui il post in cui parlo della mia camera da letto Tomasella.

Ritornando alla nostra parete vorrei mostrarvi la composizione A002 della collezione moderna della zona a giorno del Gruppo Tomasella.

composizionec138_ambientata-1024x742-1024x742

Un equilibrio dato da diverse forme volumetriche e diversi materiali.
Mi piace il disegno geometrico e modulare di questa composizione. La vista frontale mi emoziona per il taglio obliquo che contrasta con il resto delle linee verticali ed orizzontali.
composizionec138_ambientata_dettaglio-899x1024-899x1024
Sono comunque i materiali i veri protagonisti di questa composizione. I contenitori e i pensili sono in laccato opaco, gli elementi a giorno sono in metallo laccato, la colonna ha finitura in Maya Bronze e il piano è in rovere spazzolato. Un mix di materiali e colori che la rendono unica, contrasti sia per la vista che per il tatto.
composizionec138_ambientata_dettaglio_legno-682x1024-682x1024
 composizionec138_ambientata_dettaglio_scaffale-682x1024-682x1024
Adesso ho una risposta concreta per i miei clienti e so già che mi daranno ragione.