Consigli pratici per un sensuale terrazzo in stile marocchino

Se ami gli arredi colorati e lo stile etnico, la mia proposta per arredare il terrazzo in stile marocchino fa proprio al caso tuo. Le terrazze ampie si prestano molto bene durante la stagione estiva a questo stile, stile che ci ricorda viaggi lontani e culture diverse, stile vivace e colorato fatto di tessuti preziosi e composizioni originali.

Lo stile marocchino è una tendenza d’arredo che ama giocare su forme e colori, che ben si adatta a qualsiasi nostra esigenza.

stebbinghousedesing.blogspot.com

Elenchiamo qui i miei consigli pratici per un sensuale terrazzo in stile marocchino:

I complementi d’arredo sono fondamentali, il legno abbinato al cuoio sono i materiali che non possono mai mancare per tavoli e sedute. Il tavolo deve essere basso, in modo da poter sorseggiare un the alla menta seduti su dei cuscini coloratissimi.

www.shelterness.com

Parlavamo di cuscini, sono loro i veri protagonisti di questo ambiente, colorati e dalle dimensioni più diverse donano allegria a questo spazio. Non esiste limite al numero, possono essere usati su divanetti o direttamente poggiati a terra.

 

elledecor.com

Il pouf è un altro oggetto che non può mancare insieme ad un tappeto con tessitura piatta.

moroccanladies.com

Lo stile marocchino si distingue per l’uso di decorazioni tipiche dell’artigianato nord africano. Possono essere utili al nostro scopo delle profumazioni, come gli incensi per esempio, o decorare un angolo saranno perfette le tipiche ceramiche marocchine o i servizi da the in metallo intarsiato e i bicchierini in vetro colorato.

www.westwing.it

I colori da preferire per questo stile sono le tonalità calde del rosso, dell’arancio e del giallo. Gli stessi colori che possiamo trovare passeggiando nei souk: i colori delle spezie e dei tramonti sul deserto.

Infine per creare l’atmosfera sensuale che vi avevo promesso, posizionate candele e lanterne, pronte per essere accese al tramonto e per durare tutta la sera. Di lanterne ve ne avevo parlato qui.

Che ne dite di questo stile? Vi piace?