SCEGLIENDO UNA MADIA…

Pensando a come arredare un camera da pranzo mi viene subito in mente, oltre ad un tavolo
e delle sedie, la madia.
OLTRE031-P_5-1024x1024
Originariamente quando si parlava della madia si pensava subito al mobile dove si impastava il pane e dove poi veniva conservato, adesso la madia moderna si è allargata in dimensioni e viste le nuove necessità della vita quotidiana, viene usata per riporre stoviglie, piatti e quant’altro possa servire per la tavola. Non è detto però che non possa contenere tutto quello che si vuole. Oltre al suo scopo funzionale spesso ha anche scopo decorativo.
Ho selezionato dal sito Idea Stile due esempi di madia moderna. La prima è il modello ESSENZA. Caratteristica di questo mobile contenitore è l’essenza di frassino con finitura laccata a poro aperto. Sempre in frassino ma in massello è il controtelaio e la scaletta interna per i ripiani in vetro.
OLTRE031-P_1-1024x1024-1
OLTRE031-P_2-1024x1024
 OLTRE031-P_3-1024x1024

La seconda madia che ho scelto è il modello SESSANTA.  Prende il nome dai sessanta millimetri di spessore della scocca. Lo zoccolo rientrato può avere altezza variabile. Ogni anta chiude un vano singolo, il quale ha un ripiano interno, il sistema di apertura è con sistema push-pull.

OLTRE61-B_1-1024x1024OLTRE61-B_2-1024x1024

OLTRE61-A_2-1024x1024
Ecco il resto della mia selezione:
ANTOLO057_1-1024x1024

EC-002_1-1024x1024 OLTRE034_1-1024x1024

OLTRE047-P_1-1024x1024

OLTRE050_1-1024x1024

OLTRE64-A_1-1024x1024

Altri modelli è possibile trovarli sul sito, sia mobili classici che moderni. Tutti i mobili sono realizzati da artigiani italiani e vengono rifiniti a mano, questo da la possibilità di personalizzare il mobile secondo le esigenze e i gusti del cliente.

IDEA STILE distribuisce in tutta Italia.