Gli elementi domotici che una casa dovrebbe avere

Ormai da tempo si sente parlare di domotica anche per le nostre case, in pratica quello che una volta ci sembrava fantascienza adesso è diventato alla portata di tutti. Cerchiamo in questo post di individuare gli elementi domotici che una casa dovrebbe avere.

Partiamo dalla definizione di domotica. Per domotica si intende un impianto che permette l’utilizzo di tecnologie per la gestione della propria abitazione (o del proprio ufficio), utilizzando apparecchiature informatiche in grado di controllare gli impianti elettrici e gli elettrodomestici.

Installare un impianto domotico non offre solo benefici per la comodità della gestione casalinga, ma aiuta anche ad avere un risparmio energetico. Se da un lato, per esempio, ci viene incontro per aprire o chiudere le serrande dall’altro può gestire in modo intelligente la temperatura di tutti gli ambienti.

Questa tecnologia sta prendendo sempre più piede in Italia, grazie alla facilità di utilizzo è diventata alla portata di tutti, basta infatti un click da un apparecchio collegato ad internet.

E’ possibile, dicevamo, controllare la nostra casa e programmare tutte le azioni necessarie attraverso uno smartphone, un tablet o un pc, l’impianto può essere ampliato nel tempo, in modo da renderlo sempre efficiente ed evoluto.

Ma quali sono gli elementi domotici che una casa dovrebbe avere?

1. Elettrodomestici intelligenti

La diffusione degli elettrodomestici intelligenti che si connettono allo smartphone e Internet è sempre più consistente. Si parla di dispositivi di grandi o piccole dimensioni, che utilizzano i processi di domotica e la connessione alla rete per aiutare gli utenti a gestire al meglio la propria casa, con un notevole risparmio su energia elettrica e sprechi alimentari.

I frigoriferi di nuova generazione oltre ad essere attenti al risparmio energetico, grazie al  loro display esterno e telecamere interne monitorano il contenuto e con delle funzioni dedicate sono in grado di monitorare le scadenze.

Anche le lavatrici si fanno intelligenti, grazie ai comandi vocali è possibile programmare il lavaggio ed essere sempre informati sull’avanzamento del lavaggio.

I robot aspirapolvere sono dispositivi, incaricati della pulizia del pavimento. I sensori e la telecamera permettono al robot di individuare gli ostacoli e di ripulire ogni spazio della casa. Attraverso l’app è possibile comandare il dispositivo da remoto con lo smartphone.

Le macchine da caffè connesse ci aiutano a monitorare la quantità di cialde ancora disponibili in casa e ci permettono di impostare diversi profili utenti personalizzati per preparare le nostre bevande preferite. I forni smart vengono controllati da remoto o da vocale per conoscere i processi di cottura

2. Videocitofono smart wifi

Una volta connesso alla rete domestica il videocitofono permetterà di parlare con la persona che ha bussato alla porta e di aprire la stessa  da uno smartphone o un tablet. Queste funzioni sono assicurate anche nel caso in cui ci si trovi lontano da casa e quindi da remoto. Ne consegue che un videocitofono smart wifi risulta utile quando, una persona di famiglia abbia dimenticato le chiavi e necessita dell’apertura della porta

3. Controllo delle luci

E’ la funzione più richiesta dai clienti. E’ possibile accendere o spegnere le luci, regolare la loro intensità creando atmosfere uniche in casa. Si possono  controllare a distanza in maniera manuale o autonoma, questo tipo di controllo permette anche un notevole risparmio di energia elettrica.  

4. Serramenti e tende motorizzate

La motorizzazione dei serramenti e delle tende aiuta ad aumentare la sicurezza in casa ed aumentare l’efficienza energetica. Sia che ci trovi in casa o lontano da casa con un semplice click si possono chiudere tutti i serramenti.

5. Diffusione del segnale sonoro e visivo

Grazie alla domotica puoi controllare e diffondere le tue canzoni preferite in ogni ambiente e da qualsiasi sorgente. Questo significa che in ogni zona del nostro ambiente domestico avremo la possibilità di selezionare la traccia audio desiderata e diffonderla in tutta la casa. 

6. Controllo delle temperature

Risulta utile avere temperature diverse nelle varie stanze, questa può essere modulata seguendo le preferenze degli abitanti, impostando gradi e orario di accensione e spegnimento.

Cosa ne pensi di questa tecnologia? Sei pronto a cambiare vita con l’aiuto della domotica? Qualli sono per te gli elementi domotici che una casa dovrebbe avere?