martedì, Giugno 22, 2021
Home Design Scegliere e acquistare il divano letto

Scegliere e acquistare il divano letto

Scegliere ed acquistare un divano letto spesso rappresenta una necessità. In un monolocale è indispensabile se lo spazio è scarso, risulta utile se invece ospiti spesso amici e parenti anche di notte e diventa perfetto se voi un posto letto aggiuntivo in casa da usare all’occorrenza.

Il divano letto come dicevo prima è l’arredo salvaspazio per antonomasia e permette di avere in casa dei posti letto integrativi quando lo spazio è poco. Se la vostra casa non possiede una camera per gli ospiti ma ospitate spesso parenti ed amici per la notte, il divano letto è la soluzione ideale. Spesso il divano letto è usato come letto principale nei monolocali, nelle casa e in cui manca la camera per i bambini o nelle case vacanza.

Adottare la soluzione del divano letto può essere vantaggioso anche se apparentemente non c’è nessuna di queste necessità e questo rappresenta il divano principale nella zona living. Per scegliere e acquistare il divano letto è bene avere bene in mente le tue necessità ed i tuoi gusti. Stabilendo la frequenza con cui si userà il divano letto nella modalità letto si potrà scegliere la tipologia di apertura più comoda e la rete e il materasso più confortevole. Se invece il divano letto verrà usato il più delle volte come vero e proprio divano allora sarà più conveniente scegliere una seduta comoda.

Divano letto in tessuto

Divano letto mod. Cubed

Decidere lo spazio in cui posizionare un divano letto

Durante l’acquisto di un divano letto vano considerate le misure di ingombro e lo spazio in cui collocarlo, non solo quando il divano è chiuso, ma anche quando sarà aperto. Quindi da non dimenticare nemmeno lo spazio utile al suo utilizzo. Alcuni modelli in commercio hanno lo schienale che si trasforma in base del letto o scompare sotto la struttura. In questi modelli però non si ha la testata, è quindi utile avere una parete dietro.

Esistono in commercio divani letto che a parità di dimensioni della rete, occupano uno spazio maggiore, questo è dettato dalla forma del divano stesso e dalla presenza o meno di braccioli e schienale. E’ possibile comunque avere un ingombro minimo di 160 cm x 200 cm.

Molti modelli hanno dei cassetti o vani contenitori per poter riporre coperte e cuscini nel momento in cui il divano letto è chiuso. Il mio consiglio è quello di prevedere sempre almeno un punto luce affiancato, per agevolare la lettura: l’ideale sarebbe un tavolino laterale che all’occorrenza possa essere un comodo comodino.

Divano letto senza braccioli

Divano letto mod. Zeal

Tipologie di divani letto

Si possono classificare i divani letto per il numero di posti letto e per la forma della seduta.

Elenchiamo i più usati:

  • divano letto con 2 o più posti
  • divano letto angolare
  • divano letto a castello
  • divano letto con penisola
  • divano letto con contenitore

Sistema di apertura

Il meccanismo di apertura può variare dal modello e dal brand del divano letto. I vari tipi di apertura sono:

  • apertura a estrazione: il più classico, tolti i cuscini la rete e il materasso si estraggono da sotto la seduta;
  • apertura a fisarmonica: in questo sistema il materasso è formato dallo schienale anteriore e posteriore e dalla seduta stessa, i quali sono infatti ripiegati a fisarmonica, basta tiralo in avanti per dispiegare il letto;
  • apertura a ribalta: ribaltando la seduta e lo schienale si può estrarre la rete e il materasso;
  • apertura a libro (o clic clac): abbassando la schienale la seduta scivola grazie ad un sistema di bascule e fa distendere il materasso;
  • apertura a cassetto: il letto in questo caso si trova posizionato in un cassetto sotto la seduta e viene tirato fuori all’occorrenza.
Divano letto moderno

Divano letto mod. Puzzle

Rete e materasso

Come anche nei più tradizionali letti la scelta della rete e del materasso influiscono sul sonno e sul riposo.

Le reti più usate sono a cinghie elastiche o con doghe in legno, il legno spesso e faggio curvato a vapore. Esse vengono incassate in una struttura metallica elettrosaldata. Questo tipo di rete supporta bene il peso del corpo ed evita di deformarsi.

Per rendere più agevole l’azione di apertura del divano letto il materasso è diverso da un tradizionale materasso da letto, esso infatti è più sottile (circa 12-15 cm) e più rigido. Il materiale più usato è il poliuretano ed il lattice.

La lunghezza standard di reti e materasso e di circa 190 cm , anche se può variare, invece la larghezza varia al variare della tipologia di letto: singolo (80 – 90 cm), ad una piazza e mezza (120 cm), alla francese: (140 cm), matrimoniale (160 cm).

divano letto con chaise longue

Divano letto mod. Eskilstuna di Ikea

Rivestimento e design

L’estetica del divano letto , così come per un divano tradizionale, è affidata anche al suo rivestimento.

I tipi di rivestimento più comuni sono: il tessuto, la pelle, la microfibra e l’alcantara. Spesso la pelle è utilizzata nei modelli non sfoderabili, gli altri rivestimenti è più facile trovarli nei modelli sfoderabili quindi più facili da pulire e lavare.

Il fatto che il divano si possa trasformare in un letto non sempre va a discapito del design e dell’estetica, sono molti gli esempi di divano letto di notevole armonia estetica e di grande qualità.


Se questo articolo ti è stato utile, lasciami un commento. Se hai ulteriori dubbi puoi scrivermi cliccando sul pulsante.

Se non vuoi perderti gli altri post iscriviti alla newsletter, per avere contenuti extra.

Rosa Strano
Sono un architetto di passione e professione. Vivo nella calda ed accogliente Sicilia. Amo tutto ciò che è bello! Amo la sobrietà e l’eleganza. Questo blog è una raccolta di tutte le cose che ho sognato e mi ispirano. E’ una collezione di cose belle e interessanti, di design, di fiori, di fotografia, di giardini. E’ una raccolta di case e di giardini che cambiano di stagione in stagione. Ho creato questo blog come una collezione di foto trovate qua e là e vorrei condividerle con voi. Buon divertimento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Sono un architetto di passione e professione. Vivo nella calda ed accogliente Sicilia. Amo tutto ciò che è bello! Amo la sobrietà e l’eleganza. Questo blog è una raccolta di tutte le cose che ho sognato e mi ispirano. E’ una collezione di cose belle e interessanti, di design,di fiori, di fotografia, di giardini...

OhMyDesign fa parte di